Visualizzazioni totali

mercoledì 9 aprile 2014

Gnocchetti sardi con zucchine e guanciale croccanti

Ok lo so...ci manco da tanto...potrei dire da troppo, ma questo è stato un anno veramente impegnativo; tante novità improvvise e tanti piccoli problemini che non  mi hanno di certo tolto la voglia di fare e di mangiare, ma ahimè mi hanno portato via tanto tempo;
Ma adesso che il tempo libero aumenta mi sono riproposta di riprendere e migliorare quello che avevo lasciato ed è mia intenzione cercare di non trascurare più tanto a lungo questa mia "sana" passione;
Ritorno con un piatto semplice come semplice è la mia cucina di tutti i giorni, per ricordarmi e per ricordarvi che la bontà delle cose semplici dona un gusto unico....

Ingredienti:

1 scalogno;
2 zucchine romanesche;
1 cucchiaio di guanciale tagliato a cubetti;
1 cucchiaio di parmigiano;
Sale q.b.;
Pepe in grani da macinare al momento;
180 gr di Gnocchetti sardi ( per me rigorosamente Garofalo);

Far sciogliere il guanciale in padella fino a farlo diventare croccante, toglierlo dalla padella e tenerlo da parte;  far saltare nella padella dove si è sciolto il guanciale le zucchine tagliate a rondelle; salare pepare e portare a cottura secondo il proprio gusto ( io le ho tenute belle croccanti) spegnere il fuoco e aggiungere il guanciale mescolando per far insaporire; A parte cuocere in abbondante acqua salata il la pasta e scolare un paio di minuti prima che questa sia cotta del tutto;  versare la pasta nella padella con le zucchine e terminare la cottura con un mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta  e il cucchiaio di parmigiano; se vi piace un cucchiaino di prezzemolo fresco tritato finemente e buon appetito.

1 commento:

  1. buoni gli gnocchetti sardi, quest'anno sono stata in Sardegna, ne ho fatto incetta :)

    RispondiElimina